Naked

Immagine

wowowokdowju

Annunci

Vento respira

I.

Goccia scava roccia.
Si sfiora la morte.
Tu guardi il mio nome scomparire.
Amore trasparente.
Tutto lento, qui.
Il riflesso del tuo amplesso nello specchio.
La storia dell’io sommerso.
Sono carico d’amore e di respiri.
Tutti i compromessi premuti fino in fondo.
Una corsa senza fine.
Fino a confondere il mondo con il sogno.
La notte di un incontro.
Tagliati tra le ombre dove ogni nome
si confonde per essere ricordato.
Una culla di amabili desideri.
Tutta per noi.
Un porta fortuna.
Tutto per noi.
(Drifting shapes).
Forme alla deriva.

II.

Oh, amore trasparente.
Amabile amore.
L’ anima è viva.
Ha un nome.
Respira.
Chiamala…

III.

Nuova ispirazione
per la tua faccia da ragazza capricciosa*
La musica ci illumina.
Assorbe ogni paura.
Rende il nostro cuore + felice.

IV.

Vento respira.
Dalle immagini grigie di città fantasma
nascono sogni d’amore.

V. Profilassi

Jerker anarchico
col cuore d’artista.
Don’t stop until the break of dawn…

VI. Maltodestrine

Non c’è più un granchè qua fuori, sai?
Respiro dentro di te, tesoro.
Mi sento così cotto.
Respiro dentro di te.
Sei la mia piccola città senza nome
sempre pronta ad accogliermi.

VII.

Tanner Ross e soul claps: il silenzio è criptato.

VIII.

Anima dada.
Invadi ogni regola.
Trasforma questo silenzio in virtù.
Ogni lacrima è un sogno perduto.
Paracetamolo in my body.
Sogno rovesciato.
Ti amo e ti amerò
tra i colori di questa folle primavera d’amore.

Diastema

9/05/2018

I.

Buia notte che hai urlato
tra le fredde onde del mare…
Hai trasformato la mia anima
in uno spettro tenebroso
senza nome
e senza passato.
Flippin’ head

Bonzo.

Drappello nella square.
Nessun fiore all’occhiello tonight.
Siamo senza camouflage.
Usciamo allo scoperto.
Tutti uguali tonight.
Verso l’avvenire.
Ci basterà vivere.
Proiettati*

10/05/2018

I.

Disegnare un addio.
Chiedere a Dio
di benedire i nostri peccati.
Brucia un nuovo amore.
Un’anima senza nome.
Un pollo spennato /
edificare il proprio ego.
Riordinare la coscienza.
A 180 all’ora – col sole in faccia
e una pietra miliare in macchina.
Zero malinconia.

/
Oizo in the car
e una blessure grossa come una casa.
Uh.
It’s midnight, baby.

11/05/2018

Entronauti falliti.

Sguardi leggeri.
Facce pesanti.
Rivoluzione di notte.
Uno spruzzo di energia – dentro una galleria.
Il finestrino tutto giù.
Il tuo corpo ancora in loop.
Stelle colorate.
Circolo vizioso del niente –
“Toccala. Porta fortuna”.
Siamo dentro /
il tuo birillino –
un altro casino.
Che faccia da schiaffi.
(Spremuti fino alla nausea)
Sei dentro di me.
Sei uguale a me.
Dentro una spirale /
trascinati verso il mare.
Buona avventura.

II.

Drefgold e un succo di pera.
Boh.

Wild boys.

Silk Cut Purple – 4 minuti all’impatto.
Tutti in prima fila
dietro le reti metalliche.
Preparate gli zainetti.
Si va in avanscoperta.

II.

Raggi dell’alba ci attraversano.
L’orizzonte muove i primi passi.
Passiamo il tempo.
(Golden hair).

12/05/2018

Nulla è più crudo di questo primo assaggio.
Prova.
Dovrei dimenticare del perchè io sia qui.
Il vento sta soffiando /
forse soffia dentro di me.
Dentro il mio petto.
Porta via con sè tutti i miei segreti.
Attraversa la mia pelle.
Attraversa la mia fine.
E’ troppo forte.
Ho il batticuore.
Mi gira la testa.
Oh, si.
Vendimi la tua celebre carne.
Stringimi tra le tue braccia.
Abbracciami.
Metti a posto questa follia dentro di me.
Un’ancora di salvezza
per questa nave fantasma piena di ricordi dimenticati.

*
Anche il vento in fondo è amore.
L’amore è vento che respira.
Respira come te, anima viva,
che tremi in questa notte di colori malinconici.
Anche questo è amore…

13/05/2018

I.

Puro e chiaro come un raggio di sole
che entra in fondo alla tua testa.
Scalda la tua mente, taglia le tue paure.
(Rimane la dolcezza intatta).
Appena un respiro caldo in superficie.
Come una foglia sull’erba.
Come un angelo di bronzo.
I’m sick of you.

Triclinio.

Fritto misto e un Alexander.
Acid heart.

III.

Sogno d’amore –
gocce di te
sulla tuta del re.
So pride.

IV.

Sai cosa?
Mi basterà vivere, in fondo.
Uscire allo scoperto.
(Sei una coquette – ma mi piaci troppo).

Ricordami ogni tanto che esisto.

14/05/2018

Colla.

Still ist die Nacht.
Sta finendo l’effetto.
Sta finendo come finisce il destino.
Il desiderio di tenerti la faccia tra le mani.
Sporcarmi ancora di te.
Prima o poi la finirò anche io di rendermi ridicolo.
Have a good time, reina de la soledad.

Fuck

Dove sono le bombe?
Dov’è l’amore?
Chi ha distrutto il nostro ricordo?
Chi ha cancellato il mio nome dal tuo cuore?

II.

Distruggere per salvare.
Come una scultura.
Salvare la bellezza
perchè la bellezza è nice.
Tipo Ives Bonnefoy
ma meno concettuale.

15/05/2018

I.

Due pennette di rappers
e un disco di Drake*
Testa alla deriva.

II.

Inseguimi.
Colorami.
Ti amo.

III.

Restare a scopare tra i suoni del temporale.
Lo sguardo attraverso/
i cuori collegati.
Amore caldo, vapore.
Gocce di voluttà.
(Nuova identità?).
Dissipation…

Aminoacidi

A firefly
between me and you.
Flash of love.

/

Una lucciola
tra me e te.
Lampo d’amore.

Rien à foutre

Parole sincere.
Il tuo cuore è carico.

Come ammalarsi d’amore: c’è una faccia che piange.

Hai fretta, è fame d’amore ma l’amore è un viaggio molto costoso.

“Asciugami il viso”.
Rien à foutre.
Vuoto/
silenzio: uno spazio tra le ombre.
“Ha preso qualcosa prima di andarsene via”.

Lui si sente come il re senza trono.
(Le parole vanno sempre dritte al cuore ma solo quando il cuore fallisce
lo raggiungono).

Prendici gusto.

Quore

Le smancerie… so nice.
Cuori frastornati.
Capelli bagnati.
(Love is in my head).

22:39

Dormi, ombra , dormi nel mio cuore.
Lascia che i miei segreti si trasformino in lacrime.
Salva la mia anima miserabile.

Love by the sea

Una poesia hardcore +
il disegno a mano della tua vertigine.

Kristale

Ieri notte ti ho sognata.
Eri incinta dell’oceano.
Pensieri leggeri come fili d’argento
legavano stretti i nostri cuori
innamorati.

Spleen(dore)

Attraversare i tuoi occhi con lo sguardo.
Vedere oltre la tua pelle,
al di là della tempesta
il sogno svanire.
Oh, quanto è grande questa solitudine.
Je me sens si seul sans toi…

Venere(a)

Nella coscienza degli dei.
(Passa i soldi nelle sue mani screpolate).
Hai detto serve più verità.
Qui la notte è lunga.
La vita è sporca.
Fa freddo e indossi solo una t-shirt.
Ma sei la regina della notte.
“It’s business, right?”.
(Trattengo il respiro).
Il sogno ci attraversa.
Ci fa vedere oltre.
La neve si scioglie /
(ma il cuore è di ghiaccio).
Vediamo la nostra ombra fuggire…

Oiseaux

1.

Sognate ombre, sognate
i nostri colori dimenticati
nella notte.
Ma anche i nostri cuori
abbandonati.
(Una manciata di ricordi).
Mi sottometto e mi sento uguale.
Tutto uguale.
Il sermone del sangue,
la libertà che va in fumo.
Un sogno infranto.
(Quanto si impara dalle proprie colpe?).
Supera la croce dell’anima, i nomi della Terra
ci hanno salvato?
Tutti hanno fame,
ed io urlo il tuo nome.
Siamo tutti uguali.
Ordina al bastone
di colpire più forte
perchè tutto questo non ci basterà.
Non basta più.
E se sai di perdere corri.
Perchè quest’amore non ci basterà più
ed io non sono io.
Ho scordato il mio nome.
(Salto fuori dal mio corpo),
la notte è uno spettro:
vedi la luce fuggire lontano.
Quanto puoi amare?
Dimmi dove arrivi.
Guarda – il buio in fondo all’anima.
(Un buco nell’acqua).
Un canto d’addio.
Non c’è pace.
Non c’è pace…
Sento appena il vento
sussurrare tra le mandrie
come un fantasma…

2. Tipo Imperial Teen.

Attraversa il mio cuore, dolcezza –
senza fermarti.
La notte è buia.
Meglio non essere infelici.
I sogni possono svanire.
(Quanta fretta).
Peccati innocenti in attesa del tuo passo.
Uhh, il silenzio è d’oro.
Meglio di una moneta.
Il suono più dolce
quando il freddo diventa amore.
Quando tutto il male muore.
Ma quanto conta mentire?
Quanto vale il tuo mondo?
Cosa importa se mi sento triste?
Compro questa notte,
vendo la mia anima.
L’aria va in fumo.
Trattengo le lacrime in corpo,
come l’ultima volta.
Tutto è miserabile.
Solo vento e ombra…
Come l’ultima volta.
(Ho fatto finta di niente).

3.

Nouvelle aube.
Le rêve traduit pour vous.
Sourire doux et triste…
comme une reine.
/
Nuova alba.
Il sogno tradotto per voi.
Sorriso dolce e triste…
come una regina.

4.

Ombre buie nella tela del pittore.
“Manca il tocco magico”.
Il sogno è luce.
Lei rimane accecata dal suo sogno.
Splende il trono d’oro.
Cresce la speme.
Ma è solo una messa in scena.
Tutti i colori bruciano.
Posso vedere oltre i tuoi occhi
la tua anima ferita piangere
ma non provo pena.
Non sento più niente.
Non voglio più niente,,,

5.

Poca luce.
Una roccia bianca.
Il bar che chiude.
(Era il turno di notte).

“Adieu…”

Marin

I

Hey, ragazza,
il mare è profondo.
(Luci della notte).
E’ cambiata la mia vita.
Hai un cuore da bambina
ma sai difenderti da sola.
L’amore è nebbia, tesoro
ma non avere paura.
Sarò io la tua corazza
e ti proteggerò
perchè le ombre hanno dei nomi.
Diventano specchi che riflettono
le nostre paure.

II

Abbastanza sincero per dirti
che ogni peccato ha la sua preghiera.
Ogni colpa ha la sua bandiera.
Costruire la propria redenzione
nel bel mezzo di un viaggio
non è poi così facile.
Teatro dei desideri.
(E’ troppo tardi).
La notte brucia alle nostre spalle
e io ti vedo piangere.
Ogni pensiero può tradire, dolcezza
e questo mare ci confonde.
Ma non importa quanto sia profondo.
Riempimi l’anima…
(E’ solo una scusa).
Il mio cuore si è smarrito
per venirti a cercare.

Dopamina

I

Struck dumb – dissemina l’amore!
La roccia ha un’anima
e anche tu.
Stai imparando in fretta
che ogni cosa è mutevole.
Bruciano le ombre sullo sfondo.
Tutto si mescola, annega.
E’ il sogno che fugge –
all’improvviso.
La promessa del marinaio
per un’anima che piange.
Nulla è piu’ come prima.
Voglio solo dimenticarti.

II

Amo il mio incantesimo, per fortuna.
“Non lasciare che tutto vada in fumo”.
Il buio acceca la mente.
Anima di metallo.
Sento appena il silenzio
soffiare sulle rocce
e i nostri sospiri svanire nel vento.
Ho il cuore agitato.
Ho seppellito il mio futuro.
(Tienimi la mano).
Riordina la mia coscienza.

III

Ti dicevo ti amo
e bruciavano i sogni.
Oh, come era diverso…
Confondere la vita col peccato.
Volerti rivedere ogni notte,
provare amore…

Gluant

Vorrei essere Merlin Bronques o una Tabebuia.

Sueño

I
Nel magma – come gli artisti.
Non siamo neanche intellettuali.
Indelebile iconoclasta, orizzonte aperto –
che barba quando giudichi.
Sei dentro un mondo nero.
Non vedi la fine.
L’amore è cultura.
L’irrequietezza è ok.
Ti spreme la mente –
confonde il buio con l’anima.
Fuori non c’è posto.
Non c’è più posto.
(Ispira la mia realtà).
Il paradiso si è spento
come una candelina sulla torta.
Hanno soffiato – per spegnere.
Hanno chiuso i loro occhi,
non hanno esitato –

non hanno sentito nulla.

II
Salva il mio cuore memoria selvaggia.
I sogni bruciano nel quadro.
I colori sono intatti.
E’ un altare abbandonato.
Forse dovrei dirti la verità.
Come l’immagine di te che mi riporti sulla riva,
che mi salvi la vita.
Sarebbe tutto più semplice
se solo avessi più coraggio.

III
Là dove il vento attende
immaginare ancora
uno spazio di metallo
e le tiepide ombre verdi
svanire.

IV
Facce tristi e fiori distrutti.
Dove ti ritroverò ?

V
La verità è che mi manca K.

Mi manca lei
e il suo mondo felice.

(Cette absence est une larme qui explore l’âme).

VI
Salgo su, faccio il riff.
Tu sei l’angelo che brucia
per la troppa vanità.
Affonda nel caos.
(Non metto il re maggiore).
Effetto Larseeennn ci spezza il cuore.
“Come sei dolce quando sei debole”.
Booom! Salva la mia vita!
Fuoco tra le ombre.
Troverai una miniera d’oro —

Freedom

I
L’arte è vita.
Più arte nella vita.
Più amore per l’arte.
Più libertà.

II
Conto alla rovescia.
Battito della vita.
Corriamo verso il futuro!

Per la più carina

Un lungo tiro.
Ahhhh.
Foglie nel vento.
E’ tutto pace e colore.
Avvicinati.

Ho rinnovato il mio linguaggio.
(Non c’è metrica).
Attratto / sono attratto.
Ho sentito accendersi la leggerezza.
God.
La  vita è un’ombra,
i cuori lampeggiano,
baciami. Pulp – passione,
corono l’audacia.
(Raggiungi l’intuito).
Siamo in sintonia.
Ti regalo i miei sogni.

(Vendimi)
Siamo come la frutta fresca.
Non pensare più a niente.
E’ tutto un colore.
Un quadro pieno di luce.
Mi sento felice.
Siamo insetti delicati in questo bosco silenzioso –
c’e’ la fine del mondo, vicino agli alberi – la delizia,
dove si posa il coraggio – resto a guardare.

Immobile.
Tu hai gli occhi della comprensione /
così dolce, sembri sicura /
spostiamo il beneficio
in segno di rispetto verso questa gioia –
spostiamo il beneficio.
Per far crollare ogni dubbio.
Come il segno della croce

e le mani sul petto,

l’amarsi.

Olvida

 

Fibrina

I giorni si colorano di lampi
e ci disperdono.

 

Epidermide

Non so cosa sia giusto o meno.
Non credo di poterti immaginare ancora.
Non ho più le forze.
Provo a respirare.
Giuro.
Ci provo
ma tutto è troppo astratto.
Non esiste più nulla che io possa ricordare
con amore?

Non esiste più nulla…
Non esiste più nulla…

Tanti discorsi che corrompono l’anima.
La croce che pende su questi destini disgraziati.
Il mio cuore muore e dovrei riprovarci.
(Raccontami ancora chi sei).
Quando ci siamo visti l’ultima volta
è stato così bello.
Ma poi mi hai abbandonato.

 

Creta

Sento le lacrime cadere appena.
Mi circonda il tuo cuore.
(Respiro).

 

Brezza

Brezza mediterranea.
Diventano gli alberi
un tamburo.

 

Illesi

Non c’è nulla che si possa sfiorare, forse.
E’ solo la bellezza che rimane intatta /
illesa.
( >>>> Ci assorbe.)

 

Oscillazione

I These are powers
rimbombano.

(Di nuovo da solo).

Mi lascio condurre –
è un giorno perfetto
per stare da soli.

Disegno la tua faccia.
(Non piangere).
(Non piangere).

Il profondo è selvaggio.
I colori fuggono.

Le ombre brillano nei nostri sogni.
Non piangere.
Non piangere.

Vorrei scivolare fuori.
(Vorrei essere li con te).

Vorrei essere li con te

e toccarti /
ma questo dolore

ci rende
irraggiungibili.

Nuda

Notte di primavera.
Porta con te il mio piccolo cuore.

Questa notte

Questa notte è una farfalla.
Mi sento leggero.
Suoni psichedelici rimbombano nella mia testa.
Mi fanno ballare all’impazzata.
Sudo e brillo / forse sono un lecca-lecca?
Finirò di bruciare come un insetto dentro la luce.
Vorrei solo condividere…
Aprire lo spazio tra me e te.
(Circondare l’attimo).
Ti osservo svanire.
Esplodoooo!

Ylenia

Il diluvio sul tramonto.
Le luci che fuggono via e milioni di ombre.
E tu con loro.
Solo un’ombra.

Solo ombra,,, (etc…)

Cruna

Faccio fatica a mettere a fuoco i miei sentimenti.

Vorrei lasciarmi andare.
Non avere più paura.

Sfiorarti …